La nostra Storia

Siamo convinti che un ristorante possa avere un’anima. La nostra si trova nelle persone, negli ambienti, nelle ricette e nel nostro nome. Il corniolo è una pianta versatile, utile e fortemente radicata nel territorio in cui operiamo.

Ci piace pensare che l’antica duttilità del corniolo e la sua appartenenza a questi luoghi possano descrivere al meglio l’anima di questo ristorante: ricerca, stagionalità, tecnologia, competenza e tradizione, per una vera e propria cucina regionale contemporanea.

Lo Chef


Alberto Spezia è il nostro Executive Chef.
Inizia la sua carriera giovanissimo, a 16 anni, muovendo i primi passi nelle cucine di alcuni ristoranti di Bareggio, il suo paese d’origine. Questa esperienza lo spinge a cambiare indirizzo scolastico e ad iscriversi presso l’Istituto Alberghiero Carlo Porta di Milano. Questa decisione gli permette di entrare in contatto con nuove e più importanti realtà lavorative, come l’Enoteca Sadler e l’Hotel Four Seasons. Alberto ha poi la fortuna di conoscere Gualtiero Marchesi in occasione di un contest presso la fiera di Milano: questo incontro gli consente di affinare ulteriormente le sue capacità.
Terminata la scuola inizia a lavorare presso l’Hotel Principe di Savoia dove sperimenta due modelli di cucina completamente diversi tra loro, quello della chef stellata Paola Budel e quello dello chef Fabrizio Cadei. Un passaggio che completa la sua formazione e gli permette di approdare al Ristorante Il Corniolo di Cornaredo, dove cresce professionalmente fino a gestire una brigata di quattro chef.
La cucina di Alberto Spezia si contraddistingue per eleganza e semplicità, nella quale la tecnica supporta ed esalta la qualità dei prodotti.

Alberto Spezia è il nostro Executive Chef.
Inizia la sua carriera giovanissimo, a 16 anni, muovendo i primi passi nelle cucine di alcuni ristoranti di Bareggio, il suo paese d’origine. Questa esperienza lo spinge a cambiare indirizzo scolastico e ad iscriversi presso l’Istituto Alberghiero Carlo Porta di Milano. Questa decisione gli permette di entrare in contatto con nuove e più importanti realtà lavorative, come l’Enoteca Sadler e l’Hotel Four Seasons. Alberto ha poi la fortuna di conoscere Gualtiero Marchesi in occasione di un contest presso la fiera di Milano: questo incontro gli consente di affinare ulteriormente le sue capacità.
Terminata la scuola inizia a lavorare presso l’Hotel Principe di Savoia dove sperimenta due modelli di cucina completamente diversi tra loro, quello della chef stellata Paola Budel e quello dello chef Fabrizio Cadei. Un passaggio che completa la sua formazione e gli permette di approdare al Ristorante Il Corniolo di Cornaredo, dove cresce professionalmente fino a gestire una brigata di quattro chef.
La cucina di Alberto Spezia si contraddistingue per eleganza e semplicità, nella quale la tecnica supporta ed esalta la qualità dei prodotti.

Lo staff


Il nostro staff è giovane e dinamico, ha alle spalle una comprovata esperienza sia a livello formativo sia lavorativo. Una squadra affiatata in grado di soddisfare qualunque esigenza del cliente.
La professionalità del nostro staff è attestata dalle numerose recensioni positive che ne sottolineano la disponibilità, la competenza e la cortesia. .

menù dedicati

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque pretium, nisi ut volutpat mollis, leo risus interdum arcu, eget facilisis quam felis id mauris. Ut convallis, lacus nec ornare volutpat, velit turpis scelerisque purus, quis mollis velit purus ac massa. Fusce quis urna metus. Donec et lacus et sem lacinia cursus.

 
 

il corniolo
un’esperienza da assaporare

lavora con noi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque pretium, nisi ut volutpat mollis, leo risus interdum arcu, eget facilisis quam felis id mauris. Ut convallis, lacus nec ornare volutpat, velit turpis scelerisque purus, quis mollis velit purus ac massa. Fusce quis urna metus. Donec et lacus et sem lacinia cursus.